SERVIZI

La linguistica forense riguarda l'analisi profonda di testi (scritti e orale) di qualunque natura per finalità legali. Gli scritti possono presentarsi sia in forma digitale e su supporto informatico (SMS, messaggi di messaggistica instantanea di servizi quali ad esempio Whatsapp, Telegram, post e commenti sui social network o in calce a blog, e-mail, ossia, in generale, tutto ciò che è scritto con un supporto digitale), sia come stampati da supporto informatico, o ancora testi vergati a mano.
Questi testi possono essere studiati sotto diverse lenti linguistiche, in modo da poter determinare un profilo dello scrivente: grado di alfabetizzazione, provenienza geografica, marcature stilistiche etc. I testi possono essere anche comparati attraverso software statistici, direttamente inerenti alla linguistica computazionale, andando così oltre l’analisi assoluta.

Gli usi della linguistica inerenti alle scienze forensi sono molteplici:

  • Paternità di un testo adespota o anonimo, quindi falsamente attribuito. Se la paternità di una scrittura è in discussione, l’esperto confronta il testo contestato con campioni noti, valutando la somiglianza linguistica, l’usus scribendi e il carattere distintivo, come, ad esempio, gli errori di ortografia ripetuti. L'esperto stesso fornirà, dunque, una perizia basata su evidenze quantificabili.​

  • Profiling sociolinguistico. Quando l'autore di scritti è sconosciuto (o messo in discussione), gli esperti linguisti forensi analizzano il testo e faranno ipotesi sul background culturale dell'autore, come la sua età o la sua istruzione.

  • Studio dell’hating speech. Quando qualcuno si trova ad essere di odio veicolato dalla rete (cyberbullismo, body shaming, hating), è possibile compiere uno studio attento di tutti i messaggi incriminati e compararne lo stile con quelli di accertato hating speech, mediante l’uso di dataset del medesimo argomento e di pubblico dominio, sempre pubblicati in sedi scientifiche o comunque controllate.

  • Intelligence e antiterrorismo.

    • Supporto nelle operazioni di infiltrazione della polizia. I linguisti forensi possono coadiuvare l'addestrando della polizia nell'assumere identità on-line per infiltrarsi nelle reti.

    • Identificazione di criminali on-line.  La linguistica è un valido metodo per identificare i criminali informatici.

Le consulenze saranno eseguite esclusivamente a 4 mani da Caterino e Fioretti e rilasciate direttamente dal Centro di Ricerca "Lo Stilo di Fileta".

Per consulenze e preventivi potete contattarci all'indirizzo mail linguistica.forense@libero.it

Oppure telefonare ai numeri: 339.2120964377.3061423

 

Tariffe

Per incarichi più complessi, il compenso è da concordarsi

Società Italiana di Linguistica Forense - C.F. 91055980709

Ente di Ricerca riconosciuto da MIUR/CINECA

Al Segno di Fileta Editore