Non ə come sembra 
La non iclusività del linguaggio inclusivo

Non ə come sembra

La non inclusività del linguaggio inclusivo

 

di Antonello Fabio Caterino e Désirée Fioretti

Al Segno di Fileta editore

Il libro prende in esame il cosiddetto linguaggio inclusivo da più punti di vista, cercando di metterne in risalto le contraddizioni ideologiche e le impossibilità attuative. Mediante argomentazioni linguistiche, storico-linguistiche, letterarie, giuridiche, gli autori evidenziano come la manovra “inclusivista” sia nient’altro che l’ennesima propaggine del fenomeno del politicamente corretto, una moda usata per strumentalizzare le sacrosante battaglie per la parità di genere e orientamento sessuale, in modo che un piccolo manipolo di pseudointellettuali possa ottenere visibilità e consenso mediatico, non senza uno strategico passaggio nell’universo del marketing.

Edizione cartacea

Il libro, in edizione cartacea, è corredato da un saggio prefatorio di Massimo Arcangeli, ed è disponibile in prevendita per 7 giorni con uno sconto del 15%.

Le spedizioni partiranno dalla seconda metà di settembre.

Prevendita  20,90 (spedizione inclusa)

E-book

In vendita su Amazon a questo link:

www.amazon.it/dp/B0B8XNMNML